Il Tornatora

Massa, minuto per minuto, ecco i disastri dell’Olimpico

di Redazione

Un disastro di Massa ieri in Roma-Cagliari, che era alla terza giornata dopo esser stato fermato in seguito al disastro di Fiorentina-Napoli da Rizzoli. Sul fallo di Kalinic ci sono pochi dubbi, il disastro è quello che avviene dopo. L’arbitro di Imperia infatti giustifica la rete annullata dicendo a Dzeko di aver fischiato subito, ma le immagini dimostrano che ciò è falso. Lo stesso infatti non porta mai il fischietto in bocca e circondato da giocatori rossoblu furiosi continua a temporeggiare senza prendere una decisione. Per tacitare tutti sarebbe bastato andare al VAR. Ci sono poi altri due episodi incriminati dai giallorossi: la punizione dalla quale sorge il rigore del Cagliari e il giallo a Cigarini per un fallo da arancione su Diawara. Lo riporta Il Corriere dello Sport.