Maran, allenatore del Chievo, ha parlato in conferenza stampa ieri dicendo che «A furia di andar vicini al bersaglio prima o poi riusciremo a centrarlo». Come scrive La Gazzetta dello Sport, i veronesi dovranno fare a meno di Meggiorini, fermo per una botta ad un polpaccio. Recuperato invece Gobbi, mentre Castro e Birsa sono quasi tornati al 100%.