Il Tornatora

Manolas: “Roma fuori dall’Europa? Non ci posso pensare”

di Redazione

Kostas Manolas è stato uno degli ultimi ad arrendersi, ha fatto di tutto per esserci e si è messo a disposizione di Ranieri nonostante le sue condizioni non fossero così ottimali. Ha evitato un paio di gol e ha preso anche un’ammonizione, che lo costringerà a saltare il match contro la Fiorentina. Come riporta il quotidiano Corriere della Sera, le sue parole al termine della gara col Napoli sono un po’ inquietanti: “Una brutta sconfitta contro un avversario che ha meritato di vincere visto che stava meglio di noi sotto ogni aspetto. Quello che mi preoccupa di più è che nel secondo tempo non abbiamo avuto una reazione. Mi preoccupa che abbiamo tanti infortuni e questo non ci aiuta. Non dico che sia colpa dei preparatori, ma loro sono i responsabili e hanno la risposta. Io sono un calciatore e il mio mestiere è di scendere in campo“. Adesso l’asticella degli obiettivi si abbassa sempre di più: “Dobbiamo trovare la forza per risollevarci, perché non posso pensare alla Roma fuori dall’Europa. E’ una cosa che non voglio neanche immaginare. Non dobbiamo mollare, dobbiamo dare tutto fino all’ultimo anche se la situazione è molto difficile“.