Manolas indica la strada: “Ora serve continuità”

di Redazione

Alla fine se la sconfitta della Roma contro il Real Madrid è rimasta moderata nei contenuti e nella forma, il merito è soprattutto di Robin Olsen con alcune parate decisive. Anche ieri si è confermato a tutti gli effetti il miglior acquisto della Roma. Come riporta La Gazzetta dello Sport, tra i migliori in campo c’è anche Kostas Manolas. Ieri ha giocato stringendo i denti: «Non possiamo spegnerci così dopo un gol subito. Il primo, tra l’altro, non era neanche era un’occasione perché è stata un’azione sfortunata e hanno fatto gol. Noi abbiamo sbagliato in precedenza 3-4 occasioni chiare e non abbiamo segnato. Dopo i due gol subiti siamo invece calati ed alla fine è arrivata questa sconfitta».