Il Tornatora

Manolas a caccia di un’altra notte da eroe

di Redazione

Una piccola speranza dopo le tenebre di Udine c’è e si chiama Kostas Manolas, la sua presenza non è certa ma possibile. Come riporta il Corriere della Sera senza lui, De Rossi e Dzeko, entrato nel finale, la Roma è sembrata una squadra senza punti di riferimento e il rientro del greco è una grande notizia per Di Francesco che dovrà fronteggiare altre assenze tra cui quella sicura di Pellegrini. Oggi per il centrocampista ci saranno gli esami e tutti sperano che si tratti soltanto di affaticamento e non di una lesione: comunque il suo impiego contro il Real sarebbe una forzatura. Al suo posto ci sarà Zaniolo che esordì con la maglia della Roma proprio all’andata mentre l’alternativa, meno probabile, è il ritorno al 4-3-3 con Florenzi mezzala. Oggi ci sarà anche il provino decisivo per Olsen.