Luca Chierico: una dinastia di campioni d’Italia

di Redazione

Il suo nome è Luca Chierico ma ha un segno distintivo visto che è il figlio di Odoacre, campione d’Italia con la Roma nel 1983. Il papà, quest’anno, ha lasciato la Primavera, con cui collaborava con De Rossi, per far restare il figlio sereno. Il ragazzo è un centrocampista centrale, regista, capace di incidere anche in zona gol. Ha personalità e scelta dei tempi giusti. E’ stato uno dei leader dell’Under 17 romanista, con cui ha vinto anche il tricolore, ma è stato costretto a convivere con dei problemi alla spalla: è stato sottoposto anche ad alcuni interventi. Di lui si parla un gran bene dentro Trigoria. Lo scrive La Repubblica.