Lotito e Friedkin contro la fame nel mondo: logo sulla maglia e asta di beneficienza

Il Messaggero (D.Magliocchetti) – Lazio e Roma in campo con il World Food Programme Italia. Il derby più bello ed emozionante per combattere la fame nel mondo alla vigilia del Natale e in un periodo ancora più complicato a causa del Covid. Le due squadre romane affiancheranno il WFP o PAM (Programma alimentare mondiale), nell’ambito di una bellissima iniziativa portata avanti dai dirigenti internazionali dell’Ente umanitario come Pietro La Salvia, dal presidente Lotito e dalla famiglia Friedkin. Il calcio come veicolo commerciale e d’impatto internazionale per raccogliere ancora più fondi, ma anche e soprattutto per celebrare il premio Nobel per la pace 2020 appena assegnato e consegnato proprio al World Food Programme. La cerimonia c’è stata giovedì scorso nella capitale. Oggi all’Olimpico la presentazione con Lotito e Friedkin presenti. La Lazio sarà la prima a giocare con il logo del WFP sulla maglia nella gara di domenica prossima col Napoli. La Roma farà lo stesso ma il 23 col Cagliari. Entrambe le casacche verrano messe all’asta per raccogliere fondi. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A