Lo 0-3 porterà anche la squalifica del dirigente che ha causato l’errore

Il Messaggero (R.Avantaggiato) – Anche se lo Spezia non propone reclamo la Roma perderà comunque 3-0 a tavolino per aver fatto la sesta sostituzione. L’arbitro Ghersini, che non era tenuto ad avvertire dell’errore, ha annotato tutto sul suo taccuino riportandolo al referto post gara.

Vista la cassa di risonanza dell’evento possibile che la stessa Procura abbia inviato la segnalazione al Giudice Sportivo. Oltre lo 0-3 per i giallorossi scatterà anche una multa e la squalifica del dirigente responsabile dell’errore. Inappuntabile, invece, il comportamento dell’arbitro.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A