Il Tornatora

Legge di Bilancio, proposto un incentivo per favorire la crescita dei settori giovanili

di Redazione

Un incentivo di 5.000 euro e uno sconto su metà della retribuzione: arriva una norma – secondo una bozza della Legge di Bilancio ancora in via di definizione – per favorire lo sport giovanile e favorire l’addestramento e la preparazione di calciatori Under-21 per le società appartenenti alla Lega Calcio Professionistico, in pratica per alimentare i ‘vivai’ di serie A, B e C. La norma, che è inserita in un ampio pacchetto di promozione dello sport, prevede anche un incentivo, pari al 30% del contributi previdenziali, per ogni preparatore atletico.

ansa.it