Il Tornatora

Laboratorio palle inattive, la Roma studia la formula

di Redazione

La Roma parte molto bene. Il cosiddetto “Indice di pericolosità offensiva”, ideato da Maurizio Viscidi e portato avanti da Antonio Gagliardi e Marco Scarpa è salito a 13,4. L’Ipo è l’indice di pericolosità sui calci piazzati. Nell’ultimo torneo sono arrivate 16 reti. Di Francesco ha un suo modo per difendersi dai calci d’angolo, ad esempio: ne schiera 10 a difendere la porta. Uno va sul primo palo, quattro sulla linea dell’area piccola, tre sul dischetto, più due sullo scambio corto. Lo riporta La Gazzetta dello Sport.