L’abbraccio di Foligno per Spinazzola

Corriere dello Sport (J. Aliprandi) – La Roma questo pomeriggio sfida il Siviglia in Portogallo, Spinazzola invece si trova a Foligno dove ieri ha ricevuto l’abbraccio dei suoi concittadini per la vittoria dell’Europeo e per un augurio di pronta guarigione per l’infortunio che lo ha costretto a saltare la finale contro l’Inghilterra.

Il terzino della Roma è stato ricevuto in Comune dal sindaco di Foligno che gli ha consegnato il gonfalone in miniatura della città: “Il mio obiettivo è recuperare e fare una grande stagione con la Roma. Tempi di recupero? Mi avevano detto di tenere il piede fermo, ma dopo due giorni già lo muovevo. Punto a rientrare a novembre, ma questo è solo l’obiettivo che mi sono dato dentro di me, poi vedremo. L’importante sarà tornare al meglio della forma”.

Su Mourinho ha aggiunto: “L’ho conosciuto ed è una persona vera, questa è la cosa più importante. È sincero, tosto, dice sempre quello che pensa e questo è un grande pregio per un allenatore e una persona in generale”.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti