Il Tornatora

La Var della discordia

di Redazione

La domanda non è scontata. “Chi arbitra le partite?“. Carlo Ancelotti accende la riunione tra arbitri, allenatori e capitani andata in scena ieri nella Capitale. Dall’altra parte il designatore Nicola Rizzoli ha provato a fare chiarezza cercando di convincere i presenti. “Ancelotti non è stato duro ma convinto – sottolinea il designatore – ma posso rassicurarlo: è sempre l’arbitro al centro del processo decisionale, e anche di revisione. La differenza la farà sempre il fattore umano. Ci sono stati più errori del previsto, ma fa parte del cambiamento. Con la Var control room si potranno rendere pubblici anche i dialoghi tra arbitro e Var“. Lo scrive Il Tempo.