La Roma s’aggrappa al condottiero De Rossi

di Redazione

De Rossi non è riuscito nemmeno a gioire per il gol di Dzeko, visto che all’inizio dell’azione si è accasciato a terra sotto la pioggia per un nuovo problema muscolare. Una stagione tormentata dagli infortuni, ma forse quella nella quale la sua presenze è risultata fondamentale. In settimana aveva il ginocchio gonfio per uno scontro in allenamento con Dzeko, i compagni e Ranieri gli hanno chiesto di stringere i denti per esserci contro l’Udinese. Adesso però con questo nuovo infortunio la sua stagione è a rischio. Oggi farà gli esami strumentali per valutare l’entità di questo stop. Lui ha già in testa che non può finire qui, potrebbe mancare 3-4 partite per farsi trovare pronto per lo sprint finale. Ieri lo hanno chiamato quasi tutti i compagni e gli uomini dello staff tecnico: tutti gli hanno detto di non mollare perché c’è bisogno di lui. La Roma si ricompatta in questo finale di stagione intorno al suo capitano. Lo riporta il quotidiano Corriere dello Sport.