La Roma prova un centrocampo tutto azzurro

di Redazione

La lussazione alla quarta falange del dito del piede sinistro costringerà Steven Nzonzi a saltare sicuramente la gara di Coppa Italia contro la Virtus Entella. Come riporta il quotidiano Corriere della Sera, lunedì quindi sarà l’occasione per sperimentare soluzioni alternative al francese, che con 1958 minuti in stagione è il giocatore di movimento più utilizzato. Le chance sono due: ritornare al 4-3-3 oppure arretrare Lorenzo Pellegrini al fianco di Bryan Cristante e mettere come trequartista Nicolò Zaniolo. Quest’ultima idea è molto intrigante anche per la Nazionale di Roberto Mancini. Per il resto non saranno fatte forzature sui calciatori che fisicamente non sono al top: Manolas verso la panchina, al suo posto c’è Juan Jesus. In avanti spazio a Perotti e Dzeko, ballottaggio Under-Kluivert. In porta ci sarà Mirante, chance anche per Luca Pellegrini.