La Roma Primavera soffre ma batte il Frosinone

Corriere dello Sport (D.Mancini) – L’inseguimento all’Inter continua anche se, a Frosinone, c’è da sudare per la Roma di De Rossi. I giallorossi, infatti, sono andati due volte sotto recuperando con Tumminello e sorpassando con Soleri, spegnendo, nel finale, i tentativi di pareggiare di un Frosinone mai domo, capace di sbagliare il gol del 3-1 che, forse, avrebbe fatto prendere una piega diversa alla partita. La Roma, insomma, ha tentennato parecchio ed è stata costretta a riparare ad errori marchiani commessi soprattutto nel corso del primo tempo. Nella ripresa i giallorossi si sono stabilizzati ed è venuto fuori il tasso tecnico ma finchè ha avuto benzina nel motore è stata la compagine ciociara a menare le danze.

PARTENZA – Si comincia con due tiri alti di Mastrantonio e di Volpe. Poi, all’11’, Errico parte da sinistra, si accentra e spara un destro a giro che si spegne sotto il sette di Crisanto. Immediata e veemente la reazione giallorossa. Frattesi viene anticipato da Cantucci che fulmina, inavvertitamente, Palumbo. La partita decolla. Al 15’ Mamic crossa per Volpe che si fionda sul secondo palo colpendo di testa in maniera vincente. La Roma rischia ancora al 16’ quando Volpe sfiora ancora il montante poi Tribelli manda fuori (18’). I giallorossi rischiano: Crisanto esce a vuoto (30’) su cross di Tribuzzi, Besea, in tuffo, non riesce a segnare a porta spalancata. Al 40’ il pareggio. Angolo di Bordin per Soleri che serve Tumminello che arriva a rimorchio, piatto sinistro e Palombo è battuto.

RIPRESA – Nel secondo tempo la Roma prende subito un palo al 10’ con Tumminello, poi al 22’ Keba Coly crossa per Soleri che calcia di prima intenzione fulminando il portiere avversario. Il Frosinone schiuma rabbia, ma la Roma va in contropiede rischiando di fare poker con Marcucci e Frattesi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA

# Squadra PG V P S GF Pts.
1 Milan 18 13 4 1 39 43
2 Inter Milan 18 12 4 2 45 40
3 SSC Napoli 17 11 1 5 40 34
4 Roma 18 10 4 4 37 34
5 Juventus 17 9 6 2 35 33
6 Atalanta 17 9 5 3 40 32
7 Lazio 18 9 4 5 30 31
8 Sassuolo 18 8 6 4 31 30
9 Hellas Verona 18 7 6 5 22 27
10 Sampdoria 18 7 2 9 28 23
11 Benevento 18 6 3 9 21 21
12 Bologna 18 5 5 8 24 20
13 Spezia 18 4 6 8 23 18
14 Fiorentina 18 4 6 8 18 18
15 Udinese 17 4 4 9 19 16
16 Genoa 18 3 6 9 18 15
17 Cagliari 18 3 5 10 23 14
18 Torino 18 2 7 9 26 13
19 Parma 18 2 7 9 14 13
20 Crotone 18 3 3 12 21 12