La Roma Primavera in semifinale con l’Inter: vincere o uscire

di Redazione

Alla vigilia del big match contro l’Inter, il tecnico della Roma Primavera, Alberto De Rossi, ha ammesso i troppi cali di concentrazione nella partita contro il Chievo di venerdì. “Io posso accettare l’errore e anche un gesto tecnico dell’avversario, ma concediamo troppo a volte.Dobbiamo essere più concreti, ma è difficile parlare di questo: se tocchiamo 100 volte il pallone è più probabile sbagliare, se ne tocchiamo di meno il margine si restringe. Domani non dobbiamo ripetere gli errori commessi contro il Chievo, assolutamente”, Queste le parole dell’allenatore che nelle ultime ore deciderà se affidarsi solamente a Celar o di giocarsi la carta del secondo centravanti con Estrella Galeazzi. Lo riporta La Gazzetta dello Sport.