Il Tornatora

La Roma non si ritrova più, gol ed errori: 2-2 con i viola

di Redazione

Deve esserci un virus che circola tra chi insegue il quarto posto. La Roma malaticcia non poteva non prenderselo, sprecando l’ennesima occasione di tornare in corsa Champions, contro la decima in classifica mutilata per un’ora del suo miglior giocatore. Eppure ha sempre dovuto inseguire la Fiorentina per poi fermarsi non oltre un 2-2, utile solo ad annaffiare i rimpianti. L’Olimpico per una volta d’accordo con Pallotta nel chiedere di tirare fuori gli attributi alla squadra. Le uniche timide oscillazioni le fanno registrare Zaniolo e Kluivert, non per caso i più giovani in campo. Lo riporta La Repubblica.