La Roma, al termine della partita di Europa League contro il Borussia Monchengladbach, tramite il proprio profilo Twitter ha rivelato che i dirigenti giallorossi hanno parlato con i direttori di gara i quali hanno ammesso le proprio colpe concedendo il calcio di rigore alla squadra tedesca. Queste le parole del tweet della società capitolina:

Il management della AS Roma dopo la partita ha parlato con gli ufficiali di gara, i quali hanno ammesso di aver commesso un errore nell’assegnazione del calcio di rigore. Li rispettiamo e li ringraziamo per l‘onestà. Ora testa alla prossima partita. Forza Roma”.