Pagine Romaniste

La Roma ha in mano Ante Coric per l’estate. A febbraio le firme: alla Dinamo Zagabria andranno 12 milioni di euro

di Redazione

Pagine Romaniste (D.MorescoF.Biafora) La Roma ha in mano Ante Coric. Il talento croato, soprannominato il ‘nuovo Modric‘ in patria, è ad un passo dal trasferimento nella Capitale. Il pressing di Monchi degli ultimi mesi ha avuto l’effetto sperato: nella sessione di mercato estiva il trequartista sarà un nuovo giocatore della Roma. Prima i contatti, poi gli incontri. Poco prima di Natale, l’ultimo, quello decisivo, tra la famiglia del giocatore ed il Direttore Sportivo, accompagnato da Federico Balzaretti.

PERCHE’ NON PRIMA – Il ds della Roma non vuole perdere Coric, ma per esigenze di bilancio il giocatore non può essere acquistato in questa sessione di mercato. L’affare, dunque, è soltanto rimandato di qualche mese. La famiglia e l’entourage del croato, guidato da Pietro Leonardi, della Corner Sport Management, saranno, nuovamente, nella Capitale nel mese di febbraio, per mettere nero su bianco gli accordi presi verbalmente in questi ultimi mesi, per poi ufficializzare il trasferimento a luglio. Coric intanto ha già iniziato a seguire l’account della società giallorossa su Instagram, oltre ai profili personali di Cengiz Under, Stephan El Shaarawy e Radja Nainggolan.

IL PREZZO – L’accordo è sulla base di 12 milioni di euro totali, compresi di bonus, e 5 anni di contratto. Il classe 1997 non è felice alla Dinamo Zagabria ed ha voglia di cambiare aria e trasferirsi nel calcio che conta. In passato diversi club sono stati ad un passo dall’acquistarlo: Manchester City e Liverpool su tutti. Lo scorso anno i Citizens avevano raggiunto l’accordo con il club croato sulla base di 9 milioni di euro più 9 di bonus, per un totale di 18, ma la trattativa è saltata a causa dell’intromissione un terzo procuratore. Con i Reds, invece, dopo l’approvazione di Klopp, mancava soltanto la firma, ma la richiesta della Doyen Sport di una commissione pari a 3,5 milioni di euro ha fatto saltare il banco ed ha fatto interrompere i rapporti tra l’agenzia di Nelio Lucas ed il giovane. Ora, nel suo futuro, Ante Coric vede la Roma.