La Roma ha già messo a bilancio i 20 milioni che dovrà nel 2020 alla Sampdoria per Schick. Il ceco è finora costato 40,6 milioni di euro

di Redazione

Per il trasferimento del calciatore Patrik Schick si è tenuto conto, al 31 dicembre 2018, della cosiddetta virtual certainity di avveramento della condizione, entro il 1° febbraio 2020, che determinerà la maturazione dell’ulteriore corrispettivo, che la Società riconoscerà alla U.C. Sampdoria, per un importo pari al 50% del prezzo di cessione, con un minimo garantito di 20 milioni di euro. Si ricorda che tale importo sarà comunque dovuto anche nel caso in cui il calciatore risulterà ancora tesserato per l’A.S. Roma a tale data.

SCHICK – 37 milioni e 893mila euro cartellino, 2 milioni e 730mila euro commissione, costo totale 40 milioni e 623mila euro.