La Roma compra i terreni dello Stadio: affare da 100 milioni

di Redazione

James Pallotta è pronto a subentrare a Eurnova e a diventare proprietario dei terreni dove sorgerà lo Stadio della Roma. Come scrive Il Tempo, il closing dell’operazione è slittato a febbraio per attendere l’esito della relazione del Politecnico di Torino. Parlando di mobilità dunque sono diversi gli interventi che verranno operati e i più importanti riguarderanno l’adeguamento e l’ampliamento delle linee A e B della metro. Il vero nodo di questo piano è però la mancanza di certezze sui tempi e sui fondi. Questa incertezza pesa come un macigno e fa del PUMS, al momento, un bel libro dei sogni.