Il Tornatora

La maledizione del polpaccio pure su El Shaarawy

di Redazione

Se persino Stephan El Shaarawy, che in carriera non ha mai avuto infortuni muscolari, si è dovuto arrendere per la seconda volta in stagione, significa davvero che a Trigoria quest’anno è andato tutto per il verso sbagliato. Pallotta aspetta una diagnosi dall’uomo di fiducia, Ed Lippie, e nel frattempo l’attaccante è tornato a Roma per sostenere gli esami. Al momento il giocatore necessita di tre giorni di riposo assoluto, poi si vedrà. Con questo, sono 16 gli infortuni al soleo in stagione. De Rossi soffre da tempo di problemi a quel muscolo, ma a lui negli ultimi mesi si sono aggiunti Olsen, Perotti, Mirante, Coric, Pellegrini e Pastore. Tutto ciò nell’anno in cui i giallorossi sono rimasti al Fulvio Bernardini per la preparazione atletica. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.