La giunta del Movimento 5 Stelle è convinta di poter andare avanti con la costruzione dello Stadio della Roma, a dispetto degli eventi accaduti nell’ultima settimana. A portare avanti l’idea è Montuori con le sue parole: «Nel futuro di questa città, sono certo, che ci sarà». Si attendono a breve le mosse di Eurnova, con una riunione del cda che nomini un nuovo presidente. In questo contesto si è fatta avanti la società Invimit, capitanata da Massimo Ferrarese. Il leader ha dichiarato: «Sia affidato a noi il compito di costruire il nuovo stadio della Roma. Esiste un fondo creato per questo tipo di investimenti che intendiamo utilizzare per la costruzione di importanti impianti sportivi in altre realtà italiane. A differenza di qualsiasi iniziativa privata, tutti gli utili delle opere di Invimit sono destinati alla riduzione del debito pubblico del nostro Paese».