Kumbulla: “Il gruppo mi ha colpito, è molto unito. I Friedkin mi hanno fatto una grande impressione”

"C'è tanta armonia, si ride e scherza ma pensando sempre al lavoro"

di Redazione

Marash Kumbulla, difensore della Roma, è stato intervistato da Sky Sport ed ha parlato delle sue impressioni sul gruppo. Queste le sue parole:

Prime sensazioni sul gruppo…

C’è tanta armonia, si ride e scherza ma pensando sempre al lavoro. Mi ha colpito il gruppo, molto unito.

Sui Friedkin…

I Friedkin sono quasi sempre, qua, mi hanno fatto una grande impressione. Dimostra che ci tengono molto.

Marchi Dzeko in allenamento?

Edin è difficile da marcare, però questo mi aiuterà molto a migliorare. Marcare giocatore come Dzeko durante ogni allenamento non può che farti migliorare.

Ha dato l’impressione di dover ritrovare un po’ di brillantezza. Tu come lo hai visto?

Dzeko si allena sempre al massimo, l’ho visto benissimo. È un grande esempio per tutti noi, è il nostro capitano. Sono sicuro che già da domenica o nelle prossime partite farà benissimo.

Qual è l’obiettivo della squadra?

Quello di dare sempre il massimo in campo, non dobbiamo porci limiti ma fare il meglio possibile. Poi si vedrà come andremo.

Che ne pensi degli arrivi di Pedro e Smalling?

Sono giocatori che ci danno una carica in più, hanno un’esperienza incredibile. Seguendo loro riusciremo a fare molto bene.