Pagine Romaniste

Kluivert d’oro esalta la Roma

di Redazione

Corriere dello Sport (R.Maida) – Nella Roma è dura per gli stranieri appena arrivati: Villar ha festeggiato il suo compleanno tutto solo, Perez non ha fatto in tempo a portare la famiglia da Barcellona. Poi c’è Kluivert che sorride sempre alla vita e che ha imparato anche a parlare italiano. Ieri, attraverso i social, ha pubblicato un video divertente che lo segue in una serie di comportamenti da una parte all’altra della casa. Ciò che può renderlo orgoglioso è la sua maturità calcistica. Prima del lockdown aveva piazzato due zampate: prima il contropiede di Gent, poi la volata di Cagliari. Risultato? Qualificazione in Europa League e vittoria in Sardegna. I numeri sono migliori rispetto allo scorso anno: 7 reti stagionali contro 2. Il merito è anche del feeling strepitoso che si è creato con Fonseca che all’inizio non lo vedeva tra i titolari, ma che nel tempo ha imparato a scoprirlo. Sul futuro ha ancora 3 anni di contratto con la Roma che vorrebbe trattenerlo. A seconda di ciò che proporrà il mercato, le parti valuteranno la strategia da tenere.