Il mercato della Roma è entrato nel vivo. Oltre agli acquisti di Dodò e di Castan ed al ritorno dei vari giovani che hanno giocato la scorsa stagione in prestito in altri club, la società giallorossa si sta muovendo anche in uscita. Di questa mattina la notizia del passaggio di Fabio Borini al Liverpool, manca solo l’ufficialità. Non nuove, invece, le voci che vorrebbero la cessione di Juan. Il suo stesso agente, Michele Gerbino, ha confermato che il connubio tra la Roma ed il suo assistito è giunto al termine“C’ è l’imminente possibilità che Juan si possa trasferire – ha confermato l’agente in un intervista rilasciata al sito romanews.euUn ritorno in Brasile? Non posso aggiungere nulla sulla destinazione. Posso soltanto dire che ha abbiamo due offerte e nei prossimi giorni con il giocatore dobbiamo solo decidere la soluzione migliore. il ragazzo ha molto rispetto della Roma e di Zeman. E’ una decisione che ha preso il ragazzo e,  parlando con Baldini, abbiamo trovato un accordo. La società ci è venuta incontro alla grande, c’è stato un riscontro da parte di Baldini molto amichevole, anzi lo vorrei ringraziare per non aver ostacolato in nessun modo il ragazzo. Era una decisione già presa da tempo. Purtroppo è andata per le lunghe, quando è maturata Zeman non era ancora l’allenatore della Roma e neppure si parlava di lui come allenatore della Roma. Rescissione? Questo lo vedremo nei prossimi giorni. Siamo in una fase molto calda e c’è solo da decidere dove andare”. 

Juan e Zeman. “Come si trova con i nuovi allenamenti? Bene, molto bene. Lui ha degli accordi con lo staff tecnico per cui ogni tanto interrompe la seduta per motivi ben precisi, però sta partecipando a tutto senza problemi. Gli allenamenti che sta facendo non hanno influito assolutamente con la sua decisione di lasciare la Roma.