Il Tornatora

Juan Jesus è pronto, Pastore quasi

di Redazione

Ieri Juan Jesus ha regolarmente lavorato con la squadra alla ripresa degli allenamenti a Trigoria. Il brasiliano si candida per una maglia da titolare domenica contro il Genoa, l’unico esordio che ci dovrebbe essere sarà quello di Pau Lopez insieme a Fonseca in panchina. Jordan Veretout è guarito dall’infortunio alla caviglia ma non ha ancora i 90 minuti nella gambe, potrebbe essere risparmiato in vista del derby. Sta meglio anche Javier Pastore, che ha smaltito il problema al polpaccio. Potrebbe essere convocato dopo quasi un mese di cure, ma non giocherà perché i trequartisti dietro a Dzeko saranno Under, Zaniolo e Perotti. Infine sugli spalti ci saranno quasi 30mila tifosi. Lo riporta il quotidiano Corriere dello Sport.