Jesus: “Serve continuità perché siamo in corsa per la Champions. Il ruolo di oggi? Darò tutto per questa maglia. Il nuovo allenatore dell’Udinese ha dato carica”

di Redazione

Juan Jesus, difensore della Roma, ha parlato nel pre partita del match con l’Udinese. Queste le sue parole:

JESUS A SKY 

Per ottenere dei risultati la difesa è determinante. Non aver preso gol a Genova è un punto di ripartenza?
Si quando non si prende gol abbiamo più fiducia. I gol li facciamo e quindi dietro dobbiamo stare sempre più attenti.

La principale difficoltà nel giocare a destra?
Non vedo difficoltà. L’importante è giocare per aiutare la squadra nonostante non sia il mio ruolo naturale. Speriamo che oggi vada bene. Darò sempre il mio meglio per questa maglia.

JESUS A ROMA TV

Serve continuità…
Certo, perché ancora siamo in corsa per la Champions. Dobbiamo fare tre punti per accorciare ancora.

Vi sentite di dover fare quel passo in più?
Siamo sempre pronti ad arrivare in alto, adesso abbiamo altre occasioni e dobbiamo fare del nostro meglio. C’è Milan-Lazio, quindi si toglieranno punti. Dobbiamo fare il nostro e poi pensare agli altri.

L’Udinese?
Sono una squadra fisica e il nuovo allenatore ha dato carica. Provano sempre a ripartire e sono veloci, dobbiamo stare attenti per non essere sorpresi.