Il tecnico Paolo Nicolato ha reso noti oggi i nomi dei 20 convocati per la Fase finale del Campionato Europeo Under 19, competizione che vedrà l’Italia esordire lunedì 16 luglio con i padroni di casa della Finlandia e che si concluderà domenica 29 luglio, giorno della finale. Il torneo continentale sarà seguito dalle telecamere di Rai Sport, che trasmetterà in diretta le tre partite della Nazionale nella fase a gironi, le semifinali e la finale.

Gli Azzurrini si raduneranno a Venezia giovedì 12 luglio per fare scalo la mattina di venerdì ad Helsinki e poi raggiungere Vaasa, sede operativa del Campionato Europeo di categoria. “Cercheremo di dare come sempre il massimo – dichiara Nicolato –  vogliamo giocare un calcio propositivo e i ragazzi dovranno essere bravi a mettere in mostra le loro qualità”. Soddisfatto del lavoro svolto sinora, il tecnico non nasconde alcune preoccupazioni: “Le due incognite – avverte – riguardano il nostro stato di forma e la superficie di gioco, il sintetico: sono contento di come ci siamo allenati in occasione dei due stage e, dato il contesto (i club stanno cominciando adesso la preparazione e diversi ragazzi sono stati alle prese con gli esami di maturità, ndr) meglio di così non potevamo fare. Delle tre avversarie che affronteremo nel girone di qualificazione due, la Finlandia e la Norvegia, sono già nel pieno dei rispettivi campionati. La nostra partita d’esordio sarà contro i padroni di casa, che saranno spinti da grande entusiasmo e dalla voglia di far bene davanti al loro pubblico. Dovremo contrastarli sul piano fisico e mettere in campo tutta la nostra qualità di gioco e la coesione del gruppo”.

Al gruppo Azzurro mancherà l’apporto di Alessandro Bastoni che, per una pregressa lesione meniscale, non potrà partecipare all’Europeo. Assente per infortunio anche Alessandro Buongiorno, che con Bastoni componeva la coppia centrale difensiva che ha fatto superare alla Nazionale la seconda fase di qualificazione disputata lo scorso marzo in Friuli-Venezia Giulia.

L’elenco dei convocati

Portieri: Michele Cerofolini (Fiorentina), Alessandro Plizzari (Milan);
Difensori: Raoul Bellanova (Milan), Davide Bettella (Atalanta), Antonio Candela (Genoa), Enrico Del Prato (Atalanta), Alessandro Tripaldelli (Sassuolo), Gianmaria Zanandrea (Juventus);
Centrocampisti: Davide Frattesi (Sassuolo), Matteo Gabbia (Milan), Alessandro Mallamo (Atalanta), Andrea Marcucci (Roma), Filippo Melegoni (Atalanta), Sandro Tonali (Brescia), Nicolò Zaniolo (Roma);
Attaccanti: Enrico Brignola (Benevento), Christian Capone (Atalanta), Moise Bioty Kean (Juventus), Andrea Pinamonti (Inter), Gianluca Scamacca (Sassuolo).