Inter-Roma, tutte le interviste. Totti: “Grande prestazione, è la nostra risposta alle critiche”. Zeman: “Risultati così ci regalano convinzione. La Juve? Complimenti per la grande vittoria di Udine…”

Tutte le dichiarazioni dei protagonisti di Inter-Roma al termine della gara:

Zeman a Sky:
“Abbiamo disputato una buona partita, la squadra ha voluto contrastare l’Inter e a tratti ha fatto molto bene. Il risultato ci deve dare la convinzione di poter fare partite così, ma abbiamo margini di miglioramento. Quando abbassiamo il ritmo è normale che si dà all’avversario la possibilità di  ripartire. Lo striscione della Curva dell’Inter? Ringrazio chi l’ha messo e spero che ci siano altri che possano fare un calcio pulito. Totti? Ha fatto quello che doveva, per me rimane un grande giocatore e quindi sfruttiamo le sue qualità. Lui ha cominciato a giocare tra le linee di  centrocampo e attacco sul centrosinistra: quello è il suo ruolo. Marquinho invece di Pjanic? Pjanic non stava bene, in settimana aveva accusato problemi al polpaccio; a me piace il centrocampo che aggredisce gli spazi e riparte. Florenzi e Marquinho lo sanno fare. Florenzi? E’ stato a Roma per tanti anni, l’anno scorso per quantità e qualità ha fatto molto bene a Crotone. Dietro ai calciatori più grandi ho questi ragazzi giovani. Lazio a punteggio pieno? Io penso alla Roma, quando arriverà il derby penseremo a quella partita, la prossima gara sarà contro il Bologna. Non ho parlato di Juve? Si possono fare i complimenti per la grande vittoria di Udine… Moratti? Non l’ho incontrato, vorrei ringraziarlo per le belle parole che esprime su di me”.

Totti a Sky Sport:
“E’ una Roma completa, per affrontare l’Inter dovevamo fare una partita come quella di stasera. E’ stata una grandissima prova. Sto bene fisicamente, il ruolo va bene e mi piace, e quando la squadra gira, va meglio anche per me. L’assist ad Osvaldo? Prima della ripresa ci eravamo messi d’accordo che uno dei due avrebbe fatto segnato. Ha fatto un gol pesantissimo, che ci voleva, sia per noi che per i tifosi che ci hanno seguito anche oggi. Restiamo con i piedi per terra e cerchiamo di fare gare così ogni domenica, non è semplice ma abbiamo le carte in regola per farlo. Sta a noi impegnarci e fare un grande campionato”.

Totti a Mediaset:
“Abbiamo fatto una grande preparazione, soprattutto per il fondo. Oggi è stata una grandissima prestazione di tutti. Andare a vincere a Milano davanti questa gente non è facile. Speravamo di partire con una vittoria già a Roma con il Catania e ci sono state alcune lamentele e critiche da parte di certe persone. Questa è la nostra risposta per tutto. La squadra ha meritato. Florenzi? Non è più giovane, è un grande giocatore che può far bene, ha grandi potenzialità. Segnare e fornire una prestazione di questo tipo a Milano non è da tutti”.

Florenzi a Sky:
“Il mio ruolo è dispendioso? Siamo pagati per questo, correre non deve diventare un problema. C’è tanta gente che fa molto più di noi guadagnando molto meno”.

AGGIORNA

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A