In città e all’Olimpico: Proietti per sempre

La Gazzetta dello Sport (C. Zucchelli) – Chissà se, ovunque si trovi, Gigi Proietti si starà godendo il buon momento della sua Roma. Ieri i funerali, le sue donne, Sagitta, la compagna di sempre e per sempre, e le figlie Carlotta e Susanna, non lo hanno lasciato solo. Lo hanno accompagnato, con discrezione ed eleganza, nelle vie del centro di Roma, fiere e silenziose, ma mai così malinconiche, arrivando poi al Globe Theatre, il teatro nel cuore di Villa Borghese che presto porterà il suo nome. Lì, dopo 5 minuti di applausi, parla la sindaca Raggi, in collegamento causa positività al Covid, e poi i suoi allievi, da Enrico Brignano a Paola Cortellesi fino a Pino Quartullo e Edoardo Leo. Piazza del Popolo, dove ci sono i funerali nella Chiesa degli Artisti, è semivuota. Ci sono il presidente della Regione Zingaretti e qualche volto noto come Marisa Laurito, Enrico Vanzina, Paolo Bonolis e Fiorello, c’è Bruno Conti in rappresentanza della Roma con lo stemma della società a lutto. I tifosi della Roma espongono uno striscione: “Me vie’ da piagne, ma che sarà. Ciao Gigi, esempio di romanità”. In serata, poi, nell’Olimpico vuoto viene proiettato un video con le sue immagini più belle e la Roma scende in campo con il lutto al braccio. Perché lui, Gigi Proietti, la sua squadra del cuore la seguiva sempre: “Con la Roma non ti annoi mai, al massimo te fa un po’ incazza’…”

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA

# Squadra PG V P S GF Pts.
1 Milan 19 13 4 2 39 43
2 Inter Milan 19 12 5 2 45 41
3 Roma 19 11 4 4 41 37
4 Atalanta 19 10 6 3 44 36
5 SSC Napoli 17 11 1 5 40 34
6 Juventus 17 9 6 2 35 33
7 Lazio 18 9 4 5 30 31
8 Sassuolo 18 8 6 4 31 30
9 Hellas Verona 18 7 6 5 22 27
10 Sampdoria 18 7 2 9 28 23
11 Benevento 19 6 4 9 23 22
12 Fiorentina 19 5 6 8 20 21
13 Bologna 18 5 5 8 24 20
14 Udinese 19 4 6 9 20 18
15 Spezia 19 4 6 9 26 18
16 Genoa 18 3 6 9 18 15
17 Cagliari 18 3 5 10 23 14
18 Torino 19 2 8 9 28 14
19 Parma 18 2 7 9 14 13
20 Crotone 19 3 3 13 22 12