Penultimo giorno di lavoro a Riscone per la Roma che domani lascerà la Val Pusteria, concludendo la prima fase della preparazione precampionato. Domani mattina la squadra giallorossa si allenerà ancora a Riscone, pranzerà in albergo e si trasferirà in pullman all’aeroporto di Insbruck per volare a Vienna, dove alle ore 19,30 giocherà la sua terza amichevole stagionale contro il Rapid. In serata il ritorno in charter a Fiumicino.

Mercoledì Zeman concederà il primo giorno di riposo al gruppo. In realtà i giocatori avranno un giorno e mezzo per stare in famiglia. Perché l’allenatore ha dato appuntamento alla squadra direttamente all’Olimpico, giovedì pomeriggio alle ore 17, nell’allenamento a porte aperte nell’ambito dell’iniziativa Open day in cui i tifosi che avranno acquistato la nuova maglia potranno mettersi in posa con i giocatori giallorossi. I calciatori potranno tornare a cena a casa, ma poi andranno a dormire a Trigoria per spostarsi la mattina di venerdì a Fiumicino per partire per Chicago.
Il Messaggero