Il Tornatora

Il calcio entra nel futuro

di Redazione

Ceferin, presidente dell’Uefa, e Agnelli, presidente dell’Eca, insieme per riformare il calcio europeo. I due hanno consegnato una lettera di intenti al Commissario per lo sport dell’Unione europea Tibor Navracsics, contenente riforme, conferme, bocciature, cambiamenti sostanziali e formali per uno sport che deve rimanere al passo con i tempi. Tra i contenuti, scrive Il Messaggero, spiccano il Var in Europa da febbraio e la smentita momentanea della Superlega. Spunta anche una terza coppa europea dal 2021, la quale affiancherà Champions ed Europa League. La terza coppa consentirà alle piccole società di giocarsi un trofeo a livello europeo e garantirà alla vincitrice la vetrina della Champions.