Il Tornatora

Gomez: “Avevo l’accordo con l’Inter. A gennaio la Roma mi chiamò ma non era facile andar via”

di Redazione

Papu Gomez, attaccante dell’Atalanta, è stato intervistato dal Corriere dello Sport ed ha parlato anche della Roma. Queste le sue parole:

E’ vero che lei avrebbe potuto essere compagno di squadra di Icardi all’Inter?
«Era tutto fatto. Stramaccioni (nella primavera 2013, ndr) mi voleva e c’era l’accordo su tutto, ma fu mandato via e… puff».

Poi è stata la volta di Montella che ha provato a portarla a Firenze, mentre a gennaio le è arrivata una telefonata della Roma…
«Confermo che a gennaio da Roma mi hanno chiamato, ma non era facile andar via a metà campionato da Bergamo: avrei lasciato qualcosa a metà e non mi piaceva come idea. So quello che mi ha dato l’Atalanta e ho chiarito subito che, se la Roma mi voleva, doveva comprarmi. Avrei sostituito Salah che era in Coppa d’Africa e gli altri infortunati, ma dove sono, sto bene».