Il Tornatora

Giovedì De Vito verrà sentito dai pm

di Redazione

A sessanta giorni dal suo arresto, Marcello De vito sarà ascoltato dai pm Barbara Zuin e Luigia Spinelli, che lo hanno indagato per corruzione e traffico illecito di influenze, nell’ambito della seconda tranche di inchieste sullo Stadio della Roma. Non sarà un vero e proprio interrogatorio. Il grillino, infatti, ha deciso di non sottoporsi alle domande dei magistrati ma di rilasciare spontanee dichiarazioni, assistito dal suo legale, l’avvocato Angelo Di Lorenzo. Lo riporta Il Tempo.