Il Tornatora

Giannini: “Daniele non giocare contro il Parma”

di Redazione

Giannini evita giri di parole: “Con Daniele ho rivisto quello che è successo con Francesco. Ho provato amarezza e nervosismo. Anche a mezzo servizio sarebbe stato fondamentale per questa Roma“. Gli viene chiesto perché alla Roma la storia con un capitano finisca sempre così: “Pallotta e Baldini non vivono a pieno i sentimenti che in Italia sono importanti. Non viene evidenziata la romanità, il calore della gente, l’amore di un capitano per questa maglia“. Ancora il Principe: “Spero di non vederlo in campo contro il Parma perché non ha bisogno dell’affetto che ci sarà quel giorno allo stadio, perché potrà organizzarsi l’addio da solo“. Lo riporta il Corriere della Sera.