Pagine Romaniste

Friedkin: «Roma, vengo per vincere»

di Redazione

Parlando con i suoi consulenti, Dan Friedkin non ha fatto mistero di voler riportare la Roma a vincere nel giro di poco tempo, e non solo in Italia. C’è spazio anche per una dichiarazione d’amore nei confronti di quelli che saranno i tifosi della sua squadra: «Sono meravigliosi, dedicano il loro cuore alla squadra, speriamo di ripagarli nel più breve tempo possibile». James Pallotta, intanto, si trincera nel silenzio, del resto non potrebbe fare altrimenti. Ma l’accordo tra le parti è stato trovato, e che va solo ufficializzato attraverso anche l’aiuto degli avvocati. Friedkin si è detto felicissimo di arrivare a Roma e determinato a voler lasciare un segno. La conoscenza con l’attuale presidente giallorosso ha certamente favorito la trattativa e dopo il tentativo di acquistare gli Houston Rockets dell’Nba ora il magnate texano avrà a che fare con il calcio, che tanto piace anche a suo figlio Ryan Friedkin. Lo riporta Il Messaggero.