Friedkin al lavoro per lo stadio, presto gli incontri con Meis e Vitek

Nessun dubbio, Dan Friedkin ha sposato il progetto Stadio della Roma lasciatogli in eredità da James Pallotta e vuole proseguire sull’iter per la costruzione dell’impianto a Tor di Valle. Per questo, il nuovo proprietario della Roma si sta muovendo in prima persona e la sua agenda prevede due appuntamenti molto importanti nei prossimi giorni. Il primo sarà con Dan Meis, architetto statunitense che ha progettato lo Stadio della Roma. Meis è già in Italia e con lui Friedkin valuterà la possibilità di pensare ad alcune modifiche al progetto, al fine di renderlo ancora più moderno. Il secondo personaggio con cui Friedkin parlerà a breve è Radovan Vitek. L’immobiliarista ceco ha rilevato qualche giorno fa i terreni di Tor di Valle, ex proprietà di Eurnova e venduti con l’intermediazione di UniCredit. Lo riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A