Il Tornatora

Finalmente Schick: il ceco si sblocca e trascina la Roma contro il Sassuolo

di Redazione

Finalmente Schick. Ci voleva una serata così per l’attaccante ceco, ma anche per la Roma, che si riscopre improvvisamente bella davanti al suo pubblico. Il gol del numero 14, come scrive Il Tempo, è un episodio positivo all’interno di una partita ricca di segnali incoraggianti. In apertura infatti è proprio lui a procurarsi il calcio di rigore trasformato poi da Perotti e qualche minuto più tardi anche la dea bendata si dimostra dalla sua parte: svirgola su un calcio d’angolo avversario e sfiora l’autogol di millimetri. La serata giallorossa è impreziosita dalla perla in pallonetto di Zaniolo. Con la sua marcatura salgono a sedici gli uomini mandati in rete dai capitolini, capaci di recuperare 4 punti in tre partite al Milan.