Il Tornatora

Finalmente Andressa, la Roma riprende la sua corsa

di Redazione

È bastato meno di un quarto d’ora alla Roma per dimenticare le sconfitte contro Juventus e Florentia, poco più di 10′ alla brasiliana Andressa per realizzare il primo gol italiano. Il rigore che aperto le marcature contro il Tavagnacco è la rete che le serviva per sbloccarsi e chiudere i conti dopo poco più di 3′, con un rigore procurato dalla capitana Bartoli. La prossima settimana la Roma affronterà l’Inter e ci arriverà a meno due dal secondo posto del Milan. “Non abbiamo avuto ritmo e dobbiamo capire perché, ora dobbiamo spingere sull’acceleratore, ci aspettano partite impegnative. Soddisfatta, ma dobbiamo ritrovare brillantezza” commenta Bavagnoli. Lo scrive la Gazzetta Dello Sport.