Pagine Romaniste

eSports FIFA 20, a Zaniolo una delle carte “Future Stars” tramite obiettivi. Polemiche sulla valutazione di 86 – FOTO

di Redazione

Pagine Romaniste (Y.Oggiano) – Era nell’aria, tardava ad arrivare e finalmente è tra noi. Dopo un lungo aspettare, tutta la settimana del Team 1 e gran parte del Team 2, la EA Sports ha rilasciato la carta “Future Stars” di Nicolò Zaniolo tramite obiettivi da completare. Valutazione totale di 86, ci si aspettava di più, ruolo centrocampista centrale, quello ricoperto ad inizio carriera, e un lungo percorso per ottenerla. Di seguito tutta la strada:

  • UNA STELLA DEL FUTURO – Fornisci 3 assist con giocatori di Serie A.
  • IL LUPO DI ROMA – Segna 2 gol con Zaniolo Academy SdF con valutazione TOT 77.
  • TERZO POLMONE – Fornisci 2 assist con Zaniolo Academy SdF con valutazione TOT 77.
  • UN INIZIO PROMETTENTE – Fornisci 2 assist con Zaniolo Academy SdF con v. TOT 77 in 2 partite differenti per un Zaniolo Academy SdF con valutazione TOT 81.
  • TALENTO ITALIANO – Segna 2 gol con Zaniolo Academy SdF con v. TOT 81 in Rivals o in Squad Battles a livello Esperto o superiore.
  • PER I CAMPI – Fornisci 1 assist con cross con Zaniolo Academy SdF con valutaz. TOT 81 in Rivals o Squad Battles a livello Esperto o superiore.
  • SCALARE LA CLASSIFICA – Segna un gol di precisione con Zaniolo Academy SdF con val. TOT 81 in 3 partite differenti in Rivals o Squad Battles a livello Esperto o superiore.
  • TOP BINS – Segna 2 gol con tiri al volo in Rivals con Zaniolo SdF v. TOT 83.
  • PORTENTO DEL CENTROCAMPO – Fornisci assist e segna in 4 vittorie Rivals differenti con Zaniolo Academy SdF con v. TOT 83.
  • TERZO OCCHIO – Fornisci 1 assist su passaggio filtrante alto con Zaniolo Academy SdF con v. TOT 83 in 7 vittorie Rivals differenti.
  • FABBRICA DEGLI ASSIST – Fornisci 15 assist con Zaniolo in Rivals.

Ha fatto “scalpore” la valutazione così bassa visto che in questi giorni sono usciti giocatori meno famosi, ed anche meno forti, di Zaniolo che hanno un overall alto quasi non meritato. Vengono in mente altri “Future Stars” come Osimhen del Lilla con 88, James del Manchester United con 86, Luiz Felipe della Lazio con 87 e Tomori del Chelsea con 87. C’è chi pensa che sia stato dato 86 perché la carta base del giocatore della Roma verrà migliorata. Al momento l’argento è 74 e verrà portato, probabilmente, a 77 diventando oro. Questo potrebbe avere ripercussioni su tutte le carte di Zaniolo aumentando il loro valore, dall'”In Form” uscito alla carta del “Team of the Group Stage” dell’Europa League.

La carta di Zaniolo, comunque, è molto valida e può essere usata prettamanete da CDC, quindi in mediana. Grazie ai suoi 190 centimetri di altezza uniti all’aggressività, 92, forza, 90, ed equilibrio, 89, diventa un verro carro armato del centrocampo, difficile da spostare, in possesso palla, e da superare, quando viene attaccato.

Lo stile intesa consigliato è “motore” che gli fa aumentare le statistiche in velocità, passaggi e dribbling, doti fondamentali quando si è in difesa e si costruisce il gioco. Come secondario si può mettere “ombra” per avere una difesa più forte e una velocità devastante. Due difetti per la nuova carta speciale: il 3 di piede debole e il 3 di mosse abilità. Durante la stagione Zaniolo ha fatto vedere di saper dribblare l’avversario e di essere molto efficace quando lo affronta nell’uno contro uno. Dei valori così bassi potrebbero fargli perdere delle posizioni contro gli altri centrocampisti della Serie A, ma il resto della carta permette a Zaniolo di difendersi alla grande.