Empoli, Dell’Orco: “Cambiare allenatore dà uno scossone a tutti. Dobbiamo essere bravi nell’approccio, saranno dodici finali”

di Redazione

Cristian Dell’Orco, difensore dell’Empoli, ha parlato a pochi minuti dalla sfida di Serie A con la Roma. Queste le sue parole:

DELL’ORCO A SKY

Bisogna migliorare la fase difensiva?
Sì, sicuramente visto le ultime partite dove abbiamo preso tanti gol. La fase difensiva però per me è sempre stata fatta bene e la maggior parte dei gol sono arrivati da disattenzioni.

Bel gioco e fase difensiva. L’equilibrio tra questi due elementi è fondamentale?
Cerchiamo di attaccare ma di rimanere comunque coperti. Dobbiamo alzare l’attenzione nei particolari e cercare di non prendere gol evitabili.

DELL’ORCO A ROMA TV

Come aspettate la Roma?
Il fatto di cambiare allenatore dà uno scossone a tutti, dobbiamo essere bravi nell’approccio, loro cercheranno di cambiare da subito il loro periodo. Sarà difficile.

Il mister vi ha avvertito da questo punto di vista?
Sì, ci ha detto che dobbiamo stare ancora più concentrati al dettaglio. In questi stadi bisogna fare partite perfette per strappare punti.

Cosa vi serve per la salvezza?
Dobbiamo giocare 12 finali, alla fine faremo i conti ma proveremo a portare a casa più punti possibili.