Il Tornatora

El Shaarawy: “Non me la sento di lasciare l’Europa, ho ancora voglia di giocare nel calcio più importante”

di Redazione

Salta la trattativa che avrebbe dovuto portare Stephan El Shaarawy alla corte dello Shanghai Shenhua, formazione della Super League cinese. Repubblica.it riporta le parole dell’attaccante, che spiega i motivi che hanno portato allo stop al suo eventuale trasferimento in Cina:

Non me la sento di lasciare l’Europa. Ho ancora voglia di giocare nel calcio più importante. È troppo presto, a nemmeno 27 anni, per fare una scelta così drastica“.