Corriere della Sera (G. Piacentini) – Una Roma trascinata da Edin Dzeko passa a Torino e batte i granata per 2-3. La vittoria sugli uomini di Longo vale il quinto posto matematico ad una giornata dalla fine del campionato, posizione che permetterà ai giallorossi di partire nella prossima stagione dai gironi di Europa League, senza dover passare per i preliminari. Il bosniaco fa 106 con la maglia della Roma e raggiunge Volk, quarto miglior marcatore di sempre nella storia del club, e da capitano a fine partita ammette: “Potevamo arrivare quarti”. Un altro protagonista del match è stato Chris Smalling, autore di un’ottima prestazione difensiva, coronata dalla rete del momentaneo 2 a 1. Per il centrale inglese la trattativa con il Manchester United è ancora in corso, ma il tempo stringe: il 3 agosto va presentata la lista Uefa. Se entro quella data i due club non dovessero arrivare ad un accordo (ballano ancora 5 milioni tra domanda e offerta), Fonseca dovrà fare a meno di Smalling per la sfida al Siviglia.