Il Tornatora

Dzeko in partenza solo per Icardi. Zaniolo rinnova

di Redazione

La Roma non ha alcuna intenzione di cedere Dzeko a dieci giorni dall’inizio del campionato, a meno che qualcuno non si presenti con un altro attaccante in grado di sostituirlo. Il messaggio è ovviamente rivolto all’Inter, ancora interessata al bosniaco senza però mai mettere sul piatto i venti milioni più bonus chiesti dalla Roma. A Trigoria pensano che sarebbe una follia lasciar partire il miglior giocatore in rosa in cambio di soldi, tutto un altro discorso se l’Inter inserisse Icardi nella trattativa. Capitolo difesa: Lovren è sempre più vicino. Petrachi è al lavoro per abbassare le richieste dei Reds, che chiedono venti milioni, mentre a Trigoria vorrebbero sborsarne quindici. Lo riporta La Repubblica.