Il Tornatora

Dzeko forse dall’inizio contro il Genoa. Florenzi out

di Redazione

udinese-roma-dzeko florenzi el shaarawy gol esultanza

Il Corriere della Sera (G.Piacentini) – L’obiettivo, almeno quello di ieri, è stato centrato: Luciano Spalletti ha chiesto ai suoi calciatori di lasciare fuori da Trigoria tutte le indiscrezioni di mercato. La squadra sembra averlo ascoltato, tanto che dopo l’allenamento il tecnico si è complimentato per l’intensità della seduta. Ad eccezione dello squalificato Pjanic dovrebbero essere tutti a disposizione per la gara di lunedì contro il Genoa, compresi Totti e Florenzi, che però non stanno benissimo. Il capitano si allena a parte per un affaticamento muscolare, Florenzi ha un risentimento ai flessori, ma tra oggi e domani proverà a rientrare in gruppo. Chi lavora, e forte, è invece Strootman, che spera di giocare almeno qualche minuto, così come conta di tornare dal primo minuto Dzeko, rincuorato un paio di giorni fa dai tifosi, a via del Corso, durante una passeggiata con la compagna e la figlia Una. Il bosniaco dovrebbe essere il terminale del 4-2-3-1. Dietro di lui i tre intoccabili Salah, El Shaarawy e Perotti. A centrocampo Keita è favorito su De Rossi, mentre al posto di Florenzi giocheranno Maicon o Rudiger, con Zukanovic al centro insieme a Manolas.