Il Tornatora

Dzeko contro Belotti, la Serie A riparte dai bomber

di Redazione

Non c’è dubbio che nel 2019 Di Francesco e Mazzarri si aspettano di più da Dzeko e Belotti. Entrambi in questa stagione non hanno ancora lasciato il segno: soltanto 2 gol in 15 gare per il bosniaco, 7 (4 su rigore) in 19 partite per il Gallo. Anche se nelle coppe entrambi vanno molto bene: 5 reti in Champions per il primo, 2 in Coppa Italia per il granata. Come riporta il quotidiano Corriere della Sera, l’ex City deve compiere 33 anni ed ha il contratto in scadenza, mentre Belotti è di quasi 8 anni più giovane e Monchi ha espresso molto interesse per lui. Il Torino non vuole privarsene e spara alto, anche se però alla fine nel calciomercato mai dire mai. Eusebio Di Francesco ieri in conferenza stampa ha glissato l’argomento: “Non parlo di giocatori di altre squadre“.