La Gazzetta dello Sport (L.Maio) – In conferenza stampa Pippo Inzaghi ha riconosciuto la superiorità degli avversari, ma si è anche mostrato fiducioso per la mentalità dei suoi giocatori. Il suo Benevento potrà disporre di Marco Sau – ultimo gol in Serie A proprio alla Roma, due anni fa con il Cagliari – anche se è in dubbio la presenza di Lapadula, che non è al 100%.