Il Tornatora

Dribbling e scatto le doti migliori: Bailey ha stregato la Bundesliga con 9 gol

di Redazione

Lo scatto e la velocità di Leon Bailey mettono in difficoltà gli avversari. Veloce, ma anche robusto, mancino, ma anche pericoloso col destro. Rudi Voeller lo ha scoperto dal Genk in Belgio negli ultimi giorni del mercato invernale del 2017. All’inizio, da giamaicano doc, ha iniziato a gareggiare nelle prove veloci di corsa, ma poi si è spinto verso il calcio. L’allenatore del Bayer Leverkusen lo ha presentato così: “Leon ha qualità brutali nell’uno contro uno e un sinistro che lascia il segno anche sui calci piazzati”. Lo riporta il Corriere dello Sport.