Il Tornatora

Di Francesco loda Kolarov: «Ci mette dal nostro inviato la faccia»

di Redazione

Torna la Champions e la squadra conferma la sua crescita. Di Francesco può sorridere: «E’ fondamentale l’apporto degli attaccanti per stare in campo in questo modo. Nella gestione della gara possiamo fare meglio, ma nell’insieme generale mi è piaciuto l’approccio della squadra. Dzeko? Ci esalta con grandi giocate, spero si sia tenuto qualche gol per martedì». Come riporta Il Messaggero, Eusebio si sofferma sul caso Kolarov e sul suo inchino di pace verso il settore ospiti: «Sta rispondendo sul campo, con atteggiamenti e prestazioni. Credo che l’inchino fosse un gran gesto per chiedere scusa. Questo ragazzo ha giocato con le infiltrazioni per un mese, non riusciva a camminare. Delle volte si sbaglia ma ci ha sempre messo la faccia. Spero dia continuità alle prestazioni, ma non ho mai messo in discussione l’uomo».